Shaqiri fa il Messi, Drmic prezioso uomo-assist. Le pagelle della Svizzera

Shaqiri fa il Messi, Drmic prezioso uomo-assist. Le pagelle della Svizzera

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Vito Aulenti Twitter:  articolo letto 1093 volte

Benaglio 6,5 - Inoperoso per un tempo intero, nella ripresa è costretto agli straordinari su un colpo di testa ravvicinato di Bengtson.

Lichtsteiner 6 - Preciso in fase difensiva, nullo in quella offensiva. Le scorribande di Marvin Chavez lo tengono bloccato.

Djourou 5 - Al 49' lascia inspiegabilmente solo Bengtson in area rossocrociata. Successivamente rischia di provocare un calcio di rigore per fallo su J. Palacios.

Schar 6 - E' provvidenziale al 68', quando anticipa J. Palacios in zona pericolosissima.

Rodriguez 6,5 - Il miracoloso salvataggio sulla linea, che strozza in gola l'urlo di Bengtson, vale come un gol.

Inler 6 - Molto meglio in fase d'impostazione che in quella di finalizzazione: questa sera lascia il mirino a casa e sfodera un paio di conclusioni non all'altezza del suo nome.

Xhaka 6,5 - Uno dei migliori in campo nella ripresa. Da un suo pallone recuperato nasce il 2-0 di Shaqiri. (Dal 77' Lang s.v.)

Behrami 6 - Solita prova da guerriero in mezzo al campo.

Shaqiri 8 - "Il Messi delle Alpi" manda la Svizzera agli ottavi con una tripletta che faticherà a dimenticare. Al 6' il pubblico dell'Arena Amazonia è già ai suoi piedi, stregato da un gol di rara bellezza che ricorda Messi, quello vero. (Dall'87' Dzemaili s.v.)

Mehmedi 5,5 - Il meno brillante del trio offensivo. Nel finale, si divora il poker sparando addosso a Valladares.

Drmici 7,5 - Nel tabellino dei marcatori compare solamente il nome di Shaqiri, ma la larga vittoria dei rossocrociati porta anche la sua firma: sono suoi, infatti, gli assist vincenti che portano il giocatore del Bayern Monaco a segnare gli ultimi due gol. (Dal 73' Seferovic s.v.)