Le pagelle di Australia-Spagna - Villa e Torres implacabili, agli Aussie manca mordente

Le pagelle di Australia-Spagna - Villa e Torres implacabili, agli Aussie manca mordente

© foto di Daniele Buffa/Image Sport
 di Michele Pavese Twitter:  articolo letto 1617 volte

Australia

Ryan 5,5, Spiranovic 5, McGowan 5,5, Wilkinson 5,5, Davidson 6, Bozanic 5 (72' Bresciano s.v.), Jedinak 5, Leckie 5, McKay 5, Oar 5 (62' Troisi 5), Taggart 5 (dal 46' Halloran 5)

Spagna

Reina s.v. - Nemmeno un intervento per il portiere del Napoli, spettatore non pagante del match
 
Juanfran    6,5 - Puntuale negli inserimenti e nelle sovrapposizioni, regala a Villa l'assist dell'1-0.

Albiol 6 - Nessun pericolo dalle parti sue e di Ramos. Per loro fortuna, Taggart, Holland e Troisi non sono Van Persie e Vargas

Ramos 6    - Vedi Albiol, ordinaria amministrazione. Ci prova nel finale su calcio piazzato, ma con scarsi risultati

Alba 6 - Sempre propositivo, capisce che da quella parte può sfruttare il movimento di Villa prima e Fabregas poi e si butta con costanza

Koke 6 -     Un po' sottotono, considerando il livello non eccelso dell'avversario ci voleva più personalità

Alonso 6 - Partita diligente, senza strafare. La Spagna da oggi in poi dovrà far a meno delle sue geometrie e di quelle di Xavi. Dall'83' Silva s.v.

Cazorla 6 - Prova ad incunearsi nella fragile difesa aussie, ma è il giocatore offensivo che fa meno male a Wilkinson e soci. Dal 68' Fabregas 6,5 - Ingresso importante per dare linfa all'attacco, dal suo piede parte l'assist del 3-0

Villa 7 -     Saluta la Nazionale con la rete numero nove ai Mondiali e con una prova di grande volontà e sacrificio. Dal 56' Mata 6,5 - Entra e timbra il cartellino. Forse avrebbe meritato qualche chance in più per mettersi in mostra

Iniesta 6,5 -  Cento presenze con lode. Partono dai suoi piedi magici tutte le azioni più pericolose della Spagna. Un paio di imbeccate geniali testimoniano che la Roja del futuro non potrà prescindere da lui

Torres 6 - Un primo tempo passato a combattere contro i mulini a vento. Trova il gol del 2-0, un gol utile per il morale di un calciatore che potrà essere ancora utile alla Spagna