Colombia-Grecia, le pagelle dei sudamericani

Colombia-Grecia, le pagelle dei sudamericani

© foto di Nicolo' Zangirolami/Image Sport
 di Vito Aulenti Twitter:  articolo letto 1245 volte

COLOMBIA 

Ospina 6 - Spettatore non pagante per quasi 90', si fa trovare pronto nell'unica occasione in cui viene chiamato in causa: è straordinario il suo intervento sul tiro a giro di Kone.

Zuniga 6 - Buone notizie per Benitez: il terzino destro è un giocatore completamente recuperato. L'infortunio patito per più di metà stagione è solamente un brutto ricordo per lui, che può continuare a mettere a ferro e fuoco gli out di destra.

Zapata 6 - Ordinaria amministrazione per il difensore del Milan, che non commette particolari sbavature.

Yepes 6,5 - Leader vero della retroguardia sudamericana. Con lui in campo, la Colombia mette in cassaforte palle alte e carattere. A questi livelli, l'esperienza paga. Eccome se paga.

Armero 6,5 - Segna il gol del momentaneo 1-0, dimostrandosi freddo anche in area di rigore. Buona la sua prova sulla sinistra, anche se da quella parte Torosidis, in qualche occasione, lo mette in difficoltà. (Dal 74' Arias s.v)

Cuadrado 6,5 - Gli bastano cinque minuti per rompere gli equilibri del match e propiziare il vantaggio della Colombia: è dai suoi piedi, infatti, che nasce l'1-0 di Armero. Il centrocampista della Fiorentina ci mette il proprio zampino anche nel terzo gol sudamericano, quando con una finta deliziosa, favorisce l'inserimento vincente di Rodriguez.

Aguilar 6 - Sufficienza piena per il 29enne del Tolosa, che dà il suo contributo in mezzo al campo. (Dal 70' Mejia s.v.)

Sanchez 6 - Tanta sostanza per il mediano dell'Elche, che dice di ispirarsi a Makelele, e che in questa partita lo emula nel migliore dei modi. 

Rodriguez 7,5 - Che partita del giocatore del Monaco, che corre per 90', trovando anche la lucidità per fornire passaggi illuminanti e colpi di classe sensazionali. Al 93' si regala il premio finale, con il gol del 3-0 che accende la festa colombiana. 

Ibarbo 5,5 - Qualche spunto in velocità, dei buoni fraseggi con Gutierrez, ma poca roba, conoscendo le sue potenzialità. Apprezzabile, però, il suo contributo in fase di ripiegamento.

Gutierrez 6,5 - Poche chances quest'oggi per lui, che, tuttavia, trova modo e tempo per lasciare la propria impronta sul match con un tap-in facile facile che chiude virtualmente i giochi. (Dal 76' Martinez s.v.)